Componi il tuo itinerario

Naviga la mappa e aggiungi le tue destinazioni oppure filtra i luoghi per categoria. Poi scarica l'app Qui Oltrepò e porta con te il tuo itinerario.

Non sai da dove cominciare? Lasciati ispirare dai nostri itinerari.

Itinerari suggeriti

Salva l'itinerario nell'app

Nome itinerario

ID itinerario:

Scarica l'app

Porta con te questo itinerario

Scarica l'App, inserisci l'ID e segui questo itinerario dal tuo smartphone!

Archivio Daffini

L’Archivio, istituito nel 1998, è dedicato a Giovanna Iris Daffini, grande folk-singer padana (Villa Saviola, 1914-Gualtieri (Reggio Emilia), 1969) nata a Motteggiana, e raccoglie materiali di cantastorie e autori popolari tradizionali: testi, documenti, fotografie, articoli, riviste specializzate e un ragguardevole numero di documenti sonori e audiovisivi.

Giovanna Daffini: - Folk Festival 1 / Parco Basso / Nuovo Canzoniere Italiano - 5 set 1965, Venaria Reale (Torino) / Italy - © Riccardo Schwamenthal / CTSimages.com - Phocus

L’Archivio, istituito nel 1998 grazie alla collaborazione del Comune di Motteggiana e il Centro di Documentazione Storica/Centro Etnografico del Comune di Ferrara, è dedicato a Giovanna Iris Daffini, grande folk-singer padana (Villa Saviola, 1914-Gualtieri (Reggio Emilia), 1969) nata proprio a Motteggiana, e raccoglie materiali di cantastorie e autori popolari tradizionali: testi, documenti, fotografie, articoli, riviste specializzate e un ragguardevole numero di documenti sonori e audiovisivi. L’Archivio si avvale, fin dalla sua costituzione, del patrocinio e della collaborazione delle due principali associazioni nazionali di categoria: Associazione Nazionale Cantastorie “Lorenzo De Antiquis” (già Associazione Italiana Cantastorie) con sede nazionale a Forlì e Lega Italiana di Poesia Estemporanea con sede nazionale a Grosseto. Trova inoltre l’appoggio delle riviste specializzate a diffusione nazionale “Il Cantastorie” e “Folk Bullettin”. Oltre a una piccola sezione dedicata all’attività artistica della Daffini, l’Archivio organizza ogni anno in sua memoria un concorso nazionale, una serie di pubblicazioni, e “Il giorno di Giovanna” festa in cui si svolgono un convegno nazionale sulle tematiche della musica popolare, della storia popolare e dei cantastorie.

Giovanna Daffini.

Giovanna Daffini.

Giovanna Daffini.

- 1970, ITALY, Milan - Italian folk singer Giovanna DAFFINI - © Ferdinando Scianna/Magnum Photos

"Amore mio non piangere", Giovanna Daffini Amore mio non piangere / se me ne vado via, / io lascio la risaia, / ritorno a casa mia. / Vedo laggiù tra gli alberi / la bianca mia casetta, / vedo laggiù sull’uscio / la mamma che mi aspetta. / Mamma, papà non piangere, / non sono più mondina, / son ritornata a casa / a far la signorina. / Mamma, papà non piangere / se sono consumata, / è stata la risaia / che mi ha rovinata.

Massimo Zamboni dei CCCP - CSI, su Giovanna Daffini.