Componi il tuo itinerario

Naviga la mappa e aggiungi le tue destinazioni oppure filtra i luoghi per categoria. Poi scarica l'app Qui Oltrepò e porta con te il tuo itinerario.

Non sai da dove cominciare? Lasciati ispirare dai nostri itinerari.

Itinerari suggeriti

Salva l'itinerario nell'app

Nome itinerario

ID itinerario:

Scarica l'app

Porta con te questo itinerario

Scarica l'App, inserisci l'ID e segui questo itinerario dal tuo smartphone!

Chiesa di San Giovanni Battista

La Chiesa parrocchiale, dedicata a San Giovanni Battista, fu eretta nel 1616 sulle fondamenta di una chiesa costruita in epoca matildica. La chiesa è stata fortemente danneggiata dai terremoti emiliani del 2012.

La Chiesa parrocchiale, dedicata a San Giovanni Battista, fu eretta nel 1616 sulle fondamenta di una chiesa costruita in epoca matildica. L’edificio, che ha subito vari rifacimenti, prima barocchi e poi ottocenteschi, in facciata presenta due corpi laterali più bassi ed è armoniosamente segnata da colonne. All'interno conserva un quadro del pittore Giuseppe Bazzani raffigurante il Battesimo di Gesu (1737), la cui composizione “drammatica” si rifà alla tradizione pittorica seicentesca. La chiesa è stata fortemente danneggiata dai terremoti emiliani del 2012, che hanno causato il crollo del frontone della facciata nonché di parti della volta interna.

Chiesa di San Giovanni Battista dopo il terremoto

Immagini della chiesa dopo il terremoto.