Componi il tuo itinerario

Naviga la mappa e aggiungi le tue destinazioni oppure filtra i luoghi per categoria. Poi scarica l'app Qui Oltrepò e porta con te il tuo itinerario.

Non sai da dove cominciare? Lasciati ispirare dai nostri itinerari.

Itinerari suggeriti

Salva l'itinerario nell'app

Nome itinerario

ID itinerario:

Scarica l'app

Porta con te questo itinerario

Scarica l'App, inserisci l'ID e segui questo itinerario dal tuo smartphone!

Chiesa di Santa Maria Assunta

Chiesa parrocchiale di costruzione romanico-gotica, unica testimonianza dell’abbazia dedicata a Santa Maria Assunta e dell’annesso monastero, fondato dai monaci benedettini di San Benedetto in Polirone (oggi San Benedetto Po) e distrutto dai bombardamenti della Seconda Guerra mondiale. Realizzata in mattoni d’argilla di fiume, di impronta romanico-gotica, presenta al centro della facciata, due formelle in terracotta che rappresentano un drago e un agnello.

Da visitare la chiesa parrocchiale di costruzione romanico-gotica, unica testimonianza dell`abbazia dedicata a S.M. Assunta e dell`annesso monastero, fondato dai monaci benedettini di S. Benedetto in Polirone (oggi San Benedetto Po); come si può notare infatti la costruzione è rivolta verso la Chiesa Madre. Oggi, grazie a recenti lavori di restauro, si possono ammirare sia la struttura stessa dell`edificio, a navata unica leggermente trapezoidale con piccolo presbiterio absidato, sia le preziose opere d`arte ivi contenute. La chiesa parrocchiale dell`Assunta risale al Mille ma è stata rifatta nel sec. XV in forme gotiche. La facciata, con portale ogivale, presenta incorporato il massiccio campanile, aperto da monofore e bifore. L`interno è ricco di affreschi settecenteschi.

Veduta aerea della Chiesa.

Pievi Matildiche nell'Oltrepò Mantovano.