Componi il tuo itinerario

Naviga la mappa e aggiungi le tue destinazioni oppure filtra i luoghi per categoria. Poi scarica l'app Qui Oltrepò e porta con te il tuo itinerario.

Non sai da dove cominciare? Lasciati ispirare dai nostri itinerari.

Itinerari suggeriti

Salva l'itinerario nell'app

Nome itinerario

ID itinerario:

Scarica l'app

Porta con te questo itinerario

Scarica l'App, inserisci l'ID e segui questo itinerario dal tuo smartphone!

Fondo musicale Greggiati

Il Fondo conserva una cospicua raccolta di opere musicali che il sacerdote ostigliese Giuseppe Greggiati (1793-1866) ha lasciato in eredità al Comune di Ostiglia: manoscritti e opere a stampa databili tra la fine del Trecento e la prima metà dell’Ottocento; libretti d’opera, molti dei quali stampati a Mantova, e recanti testi di melodrammi da rappresentarsi nella stessa città.

Il Fondo conserva una cospicua raccolta di opere musicali che il sacerdote ostigliese Giuseppe Greggiati (1793-1866) ha lasciato in eredità al Comune di Ostiglia: manoscritti e opere a stampa databili tra la fine del Trecento e la prima metà dell’Ottocento; libretti d’opera, molti dei quali stampati a Mantova, e recanti testi di melodrammi da rappresentarsi nella stessa città. Greggiati più che alla composizione si dedicò alla riduzione di musica, per lo più operistica, per “armonica a due tastiere”: è infatti la fisarmonica lo strumento che lui predilesse e a cui dedicò un preziosissimo manoscritto conservato presso il Fondo, Metodo per l’Armonica a mantice.